Venerdì, Novembre 15, 2019
Bandiere Flag Clinique

Flag Clinique

flag cliniqueLa qualità in assoluto, benché alta, di una bandiera, non è dunque di per sé sufficiente a garantirne un certa durata.

Il contrario di una bandiera integra, pulita, e dai colori sgargianti è una strappata o sfilacciata, sporca e dai colori sbiaditi: la posta in gioco è proprio l’immagine.


Il degrado può essere rallentato in modo a volte anche sorprendente ponendo la dovuta attenzione e seguendo alcune semplici regole:


  • Collocare le bandiere in spazi dove non vi sono ostacoli come pareti, alberi, pali e cavi. Le bandiere devono essere libere di sventolare nel vento;
  • Essendo soggette all'attacco da parte di agenti esterni come l'acqua, il sole, la polvere, i raggi UV e l'inquinamento chimico, è opportuno predisporre un piano di manutenzione ordinaria;
  • Si consiglia di utilizzare una doppia fornitura di bandiere per svolgere una rotazione 2 o 3 volte l'anno. Si procederà quindi a lavare e riparare quelle che di volta in volta non verranno utilizzate;
  • Il lavaggio dovrà essere effettuato secondo le istruzioni rilasciate dal produttore.
    In genere lavaggio ad acqua, non chimico);
  • Le riparazioni devono essere apportate prima possibile, per evitare che il logorio peggiori i danni;
  • Si raccomanda infine di ritirare le bandiere se sono previste condizioni di forte maltempo
    con tempeste di vento.

Questo sito fa uso di cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Per maggiori dettagli clicca qui.

Accetto cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information